Soluzioni

Quindi, Stephanie, siamo sicuri?

susan0 Non è che punti al colpo di scena come fu per Bobby in Dallas? E chi mi assicura del fatto che non sia stato un sogno di Brooke, che per consolarsi dell’ennesimo abbandono da parte di tuo figlio, dopo la sveltina quotidiana, con l’ultimo rimasto tra i parenti trombabili, si era appisolata un attimo al fresco delle palme di Malibù ? O forse hai finto la dipartita per raggiungere Jim Morisson alle Seychelles, perchè sai che Ridge ha saputo di essere suo fratello ed è quindi andato a conoscerlo? Oops, m’ scappato. Non amo dar voce a ulteriori pettegolezzi, ma sì, amici miei, Jim Morrison è figlio di Stephanie Forrester. Come noi tutti del resto. Ed è per questo che il suo volto campeggia oggi su tutti i nostri profili di Facebook. Nipoti di Sally Spectra e figli di Stephanie, questo siamo. Meglio figli di Stephanie che figli di Brooke, in ogni caso. Comunque, nel bel mezzo della festa in suo onore, sono stata colta da un dubbio improvviso che già anni or sono mi aveva trovato impreparata: ma quanti anni ha Stephanie Forrester? Con un sopracciglio alzato (tenendo fermo l’altro con le mani) ho sibilato un verso alla Paperon de Paperoni, per restare in tema di dobloni e dollari: Tsk, tsk! Risposta agevolata avevo fatto il calcolo qualche anno fa! Ed eccola qui: agendina del 2006, in un caldo pomeriggio della mia estate pesarese ero arrivata alla conclusione che Stephanie avesse allora circa 92 anni. Infatti, come sottolineato con dovizia nel calcolo di quel giorno, alla prima puntata di Beautiful ne avrà avuti almeno 45. Inoltre, per un’algoritmo che includeva suo nipote, nato a metà della 23ma serie, il figlio di suo nipote e, attenzione, il nipote di suo nipote, per non parlare di sua madre nonchè nonna di Ridge, i 16 anni trascorsi allora dall’inizio della serie, corrispondevano circa a 47, in casa Forrester. Ed ecco calcolata l’età, splendidamente portata di questa giovane novantaduenne. In effetti quell’estate a Pesaro non avevo grandi impegni, ma questo è un altro discorso.
Era il 2006. Sarà sufficiente un’elementare proporzione per capire che oggi Stephanie ci lascia, prematuramente a , soli 115 anni.
E grazie a lei ho ritrovato, su quella stessa pagina di agendina dimenticata, un’importante lista che compilai, pensando a lei.
Quel giorno scrissi così:

Qualunque sia la tua età è sempre una buona cosa dare a tua madre la possibilità di continuare finalmente tutte quelle frasi  di cui non aveva mai voluto svelarti il seguito. Per tutta la vita hai creduto in quei famosi punti fermi che continuava a ripeterti lei, ma ti sei mai chiesto una cosa? E se per la fretta di uscire di casa non avessi ascoltato il seguito? Se avessi dato un significato alle sue parole diverso da quello che in realtà era? Certo, la vita col tempo t’ha insegnato che non era come diceva lei, ma forse non è colpa sua. Forse sei tu che non l’hai mai fatta finire. Ed ecco dunque la mia consapevolezza di oggi: aver capito come continuavano quelle frasi lì.

1. « Ricorda, i soldi non fanno la felicità…
… la comprano già fatta».

2. «Come ti fai il letto così lo trovi la sera…
… a meno che nel frattempo qualcuno non ci si sia infilato al posto tuo».

3. «Questa casa non è un albergo….
… Ma lo saranno tutte le altre case in affitto che si susseguiranno nel giro di pochi mesi, perchè la precarietà sarà il tuo pane. Ah, le pulizie però dovrai fartele da solo »

4. «Non serve a niente piangere…
…a meno che tu non sia molto molto convincente e lo stia facendo in tv».

5. «Copriti bene quando esci…
… così t’abitui da subito al caldo insopportabile dei prossimi vent’anni»

6. «E’ proprio vero chi c’ha il pane non c’ha i denti. Chi c’ha i denti non c’ha il pane…
…è per questo che si prenderà il tuo a costo di morderti un braccio»

7. «Non buttarti via col primo che capita…
…aspetta che arrivi il secondo così il primo ti si getterà ai piedi»

8. «Le bugie hanno le gambe corte…
…ma corrono veloci e arrivano prima della verità»

9.« Se imparerai le lingue avrai il mondo nelle tue mani…
…l’Italia no. Quella starà sempre in mano a qualcun altro. »

«Se è destino è destino… per tutti tranne che per Brooke e Silvio!»

Annunci
Standard

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...